Menu

NUMERI E ORARI

TEL: 06 - 5572707

FAX: 06 - 55342176

ORARI: 09:00 - 18:00

GIORNI: Lunedì - Venerdì

Consorzio per la formazione, qualità e organizzazione delle risorse umane

Formazione

FORMAZIONE - Un'opportunità per tutto l'arco della vita 

Referente: Dott.ssa Emanuela Artibani

CHE COS'È IL SERVIZIO DI FORMAZIONE?
È un servizio per la rivalutazione permanente del curriculum vitae verso lo sviluppo di performance  con competenze innovative e spendibili nel mercato del lavoro


La formazione è un servizio trasversale di Confsalform per fornire maggiori conoscenze e competenze immediatamente spendibili nel mercato del lavoro. Diversi sono i cataloghi, costantemente aggiornati e tutti dedicati alla formazione individuale, che offrono una vasta gamma di competenze predefinite, adeguate alle esigenze del mercato del lavoro, nonché declinabili per comparto nel pubblico impiego e per settore produttivo nel privato impiego. Questi cataloghi investono differenti aree tematiche: la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro, l’internazionalizzazione di processo e di prodotto, l’innovazione, lo sviluppo e la competitività, la crossmedialità, il turismo e la ristorazione, la formazione sindacale, nonché la formazione iniziale e in servizio per i lavoratori impiegati nel comparto scuola.
 

CHI SONO I BENEFICIARI?
I beneficiari sono le strutture pubbliche e private, in quanto la formazione migliora le competenze professionali, aumenta la motivazione e il senso di appartenenza all'azienda, promuove la produttività e l'innovazione contribuendo, così, a migliorare la competitività e la redditività aziendale.


CHI SONO I DESTINATARI?
I destinatari sono i lavoratori impiegati all’interno di strutture pubbliche e private che, attraverso questo strumento e l’acquisizione di nuove competenze, possono crescere individualmente, valorizzare il proprio curriculum vitae, le proprie capacità ed avere maggiori possibilità di crescita professionale.


QUALI SONO I COSTI?
I corsi di formazione offerti da Confsalform, pur differenziandosi per tipologia di prezzo, si basano sul principio dell’economicità dei prezzi, in quanto il consorzio è ente no profit ed espressione dei suoi soci fondatori, le parti sociali Confsal, SNALS e UNSA, che garantiscono l’attenzione ad una politica dei prezzi fondata sul concetto di economia sociale.

 

IN QUANTO TEMPO SI POSSONO ATTIVARE I CORSI?
I singoli corsi di formazione sono sempre disponibili all’interno dei cataloghi pre-definiti di Confsalform e fruibili in qualsiasi momento.


LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA
La struttura organizzativa è composta da una serie di profili professionali di seguito declinati.

 

  • Il Coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico e di Valutazione: presiede le riunioni mediante le quali si selezionano i corsi di formazione sulla base della mera validazione scientifica dei contenuti e delle metodologie presentate dai richiedenti/clienti, nonché la verifica del possesso degli standard minimi di qualità disposte dal Sistema di Gestione di Qualità, di Confsalform.

  • Il Responsabile del Coordinamento Tecnico Scientifico e Specialistico: presiede le riunioni mediante le quali si realizzano i piani di formazione e le metodologie per essi individuate, si declinano gli obiettivi, le competenze e si definiscono i contenuti su cui costruire il percorso/processo di apprendimento.

  • Il Direttore del corso o del progetto: è responsabile del corso e membro di diritto del CTSS. Egli partecipa alla costruzione del corso e ne dirige le attività di realizzazione e di sviluppo. Svolge interventi di monitoraggio continuo delle attività svolte dai partecipanti e verifica con gli strumenti di misurazione della qualità l’andamento della classe, del gruppo classe, del singolo corsista. Egli è direttamente responsabile dell’efficacia dei contenuti offerti dai docenti/relatori e quelli pubblicati in piattaforma “E- learning per Confsalform” da parte dei docenti/autori.

  • Il Relatore: è persona di considerevole fama, il cui contributo è sempre pragmatico, pertinente al tema di discussione, nonché animatore di spazi dedicati al confronto. E’ di fascia A, tra quelle previste dal sistema di rendicontazione del FSE (Fondo sociale europeo).

  • Il Consulente specialistico: è membro del CTSS, partecipa alla costruzione del piano di studio, alla definizione dei fabbisogni formativi, all’individuazione dei contenuti formativi ed è garante della spendibilità delle competenze su cui il corso di formazione concentra gli sforzi. Egli può essere anche docente autore e docente d’aula. Viene inserito nella short list di esperti di fascia A, tra quelle previste dal sistema di rendicontazione del FSE.

  • Il Responsabile del LCMS (Learning Content Management System): è il coordinatore del sistema di produzione dei contenuti e della corretta fruibilità della Piattaforma e-learning, ne cura la programmazione, l’organizzazione e il controllo. Inoltre interagisce con i docenti autori, li forma e li assiste nella fase di produzione, secondo i procedimenti e gli standard minimi di qualità previsti per la realizzazione dei moduli formativi.

  • Il Docente/autore: è titolare dell’argomento, della disciplina, del unità formativa proposta e pubblicata sulla piattaforma “E-learning per Confsalform”. È colui che fissa le modalità di approccio all’apprendimento, che rileva i fabbisogni e che definisce obiettivi e competenze su cui produrre contenuti e costruire il percorso di formazione. Inoltre egli produce i test dedicati alla verifica del percorso di apprendimento. Viene inserito nella short list di fascia A, tra quelle previste dal sistema di rendicontazione del FSE.

  • Il Docente d’aula: è il titolare dell’insegnamento, della disciplina, del modulo formativo, dell’argomento con cui si relaziona in classe con il suo gruppo di corsisti. E’ colui che fissa le modalità di approccio all’apprendimento, che rileva i fabbisogni e che definisce obiettivi e competenze su cui produrre contenuti e costruire il percorso di formazione. Inoltre egli produce i test dedicati alla verifica del percorso di apprendimento. Viene inserito nella short list dei docenti se di fascia A, o nella long list di docenti se di fascia B e C, tra quelle previste dal sistema di rendicontazione del FSE.

  • Il Tutor d’aula: è responsabile dell'andamento del percorso formativo dei corsi di contesto. Egli svolge attività di assistenza al corsista, consegna i materiali di supporto alla didattica, compila il registro delle presenze, rileva le schede di valutazione del corso e le consegna al Direttore del corso.

  • E-Tutor: è responsabile dell'andamento della classe virtuale in termini di monitoraggio e assistenza tecnica alle attività svolte in rete, raccoglie i report dal sistema informatizzato in materia di tempo di studio e percorso svolto dal corsista nella piattaforma “E- learning per Confsalform”. Egli è in rete, secondo gli orari prestabiliti dal calendario quando è richiesta la sua presenza.