Menu

NUMERI E ORARI

TEL: 06 - 5572707

FAX: 06 - 55342176

ORARI: 09:00 - 18:00

GIORNI: Lunedì - Venerdì

Consorzio per la formazione, qualità e organizzazione delle risorse umane

Politica per la Qualità

Qualità significa conformità a requisiti. Crosby 1979      

 

 

CONFSALFORM ha fatto della qualità della formazione offerta e della soddisfazione dei propri clienti e delle parti interessate i punti di forza e di promozione del proprio operato, nonché facilitare l’inserimento del mondo del lavoro dei giovani e la l’aggiornamento permanente dei lavoratori adulti onde evitare la prematura fuoriuscita dal mondo del lavoro. In tal senso l’impegno permane quello di rafforzare questa politica attraverso lo sviluppo ed il mantenimento di un efficace ed efficiente Sistema di Gestione per la Qualità anche attraverso il recepimento della nuova norma UNI EN ISO 9001:2015.
La Direzione intende pertanto assicurare il perseguimento della suddetta politica attraverso l’attenzione continua alla soddisfazione del partecipante sia relativamente ai requisiti specificati che relativamente alle aspettative con puntuale rilevazione del suo gradimento e delle parti interessate. Di seguito vengono definite le principali azioni e misure con cui perseguire l’ottenimento dei risultati politici, economici e di qualità:

  • l’analisi sistematica delle esigenze relative ai cambiamenti che hanno caratterizzato il sistema socio-economico globale degli ultimi anni, e che condizioneranno in modo permanente e tempestivo i processi organizzativi e produttivi e di conseguenza la riqualificazione, la ricollocazione e la formazione continua dei lavoratori;
  • l’analisi sistematica dei rischi che potrebbero accadere con maggiore probabilità e del relativo impatto attraverso appunto un approccio basato sul rischio e quindi finalizzato alla prevenzione degli eventi negativi;
  • il rispetto dei requisiti del sistema di gestione per la qualità;
  • la cura della crescita professionale per tutto il personale aziendale;
  • la ricerca di quote di mercato crescenti e la conseguente maggiore presenza sulle diverse aree di mercato, curando anche l’immagine aziendale;
  • il perseguimento del miglioramento continuativo in tutte le aree aziendali;
  • il potenziamento delle relazioni e delle reti con il proprio territorio di copertura nazionale;
  • la creazione e lo sviluppo di agenzie formative territoriali con standard minimi comuni e condivisi;
  • la verifica periodica da parte della Direzione, del grado di efficienza ed efficacia raggiunta dal Sistema di Qualità ed avvio delle opportune pianificate azioni correttive di miglioramento e preventive per il raggiungimento degli obiettivi.
La Direzione, formalizza ulteriormente il proprio impegno nel documento non codificato denominato “Programma della qualità” che viene riesaminato ad ogni riunione di Riesame della Direzione e sistematicamente approvato dal Consiglio di amministrazione durante le riunioni programmate a tal fine con cadenza trimestrale. Tale programma viene definitivamente redatto e portato all’approvazione del CdA per ogni esercizio, in concomitanza con la stesura del bilancio. Esso verrà inserita, come allegato, nella relazione integrativa al bilancio, per l’approvazione dell’Assemblea dei soci.
In tale documento vi sono:
  • la definizione dello scopo e del campo di applicazione;
  • la definizione del contesto esterno ed interno;
  • la definizione delle parti interessate;
  • l’analisi dei rischi dei singoli processi;
  • la  politica per la qualità
  • gli obiettivi della qualità;
  • le modalità in cui gli obiettivi della qualità vengono resi misurabili;
  • gli indicatori e i relativi target di efficacia dei processi.

CONFSALFORM è consapevole che la presente politica richiede un impegno costante da parte di tutto il personale operativo ai fini del risultato desiderato e che esso può essere raggiunto con successo solo attraverso un approccio sistematico alle tematiche della qualità. L’azienda ritiene che i propri collaboratori aziendali costituiscano la principale risorsa a disposizione, per cui l’unica strada percorribile è quella che prevede un loro pieno coinvolgimento. Il vertice aziendale crede profondamente in questo e si impegna a diffondere e promuovere la gestione della qualità nell’organizzazione attraverso un approccio basato sulla prevenzione del rischio.                                                               
                              
Il  Presidente
Prof. Salvatore Piroscia