Confsalform StartUp1 - Catalogo
Quando la formazione è attenta alla qualità del lavoro e della vita del lavoratore…C’è Confsalform!
RSPP - Completo Ateco 9

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Il Corso RSPP - ATECO 9 viene diviso in tre moduli suddivisi nel seguente modo:

Modulo A

  • Costituisce il Corso di Base per lo svolgimento della funzione di RSPP e ASPP

Modulo B ( ATECO 9)

  • Costituisce il Corso di Specializzazione adeguato alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alla specifica attività lavorativa.

Modulo C

  • Costituisce il Corso di Specializzazione   su prevenzione e protezione dei rischi di natura ergonomica e psico-sociale, di organizzazione e gestione delle attività tecnico amministrative e di tecniche di comunicazione in azienda e relazioni sindacali

OBIETTIVI DEL CORSO

Modulo A

Apprendere i principi di base sulla sicurezza e salute sui luoghi di lavoro in relazione ai rischi presenti.

Modulo B ( ATECO 9)

Conoscere, analizzare e valutare le tipologie di rischi specifici che si possono presentare sul luogo di lavoro.

Modulo C

Sviluppare le capacità gestionali e relazionali del responsabile, ed acquisire elementi di conoscenza su sistemi di gestione della sicurezza, organizzazione tecnico amministrativa della prevenzione, dinamiche delle relazioni e della comunicazione, fattori di rischio psico-sociale ed ergonomici e progettazione e gestione dei processi formativi aziendali

DESTINATARI DEL CORSO

Turismo, Alberghiero, Ristorazione

STRUTTURA DEL CORSO

CONTENUTI

MODULO A

- L’ approccio alla prevenzione attraverso il D.Lgs 81/2008

- Il Sistema Legislativo;

- I soggetti del sistema aziendale, obblighi, compiti, responsabilità

- Il sistema pubblico della prevenzione

- Criteri e strumenti per l’ individuazione dei rischi

- Documento della Valutazione dei Rischi

- La classificazione dei rischi

- Rischio di incendio ed esplosione

- La valutazione di alcuni rischi specifici

- Le ricadute applicative e organizzative della valutazione dei rischi

MODULO B

- Rischio chimico

- Rischio biologico

- Rischio fisico

- Rischio fisico e organizzazione del lavoro

- Rischio infortuni

- Sicurezza antincendio

- DPI

MODULO C

- Organizzazione e sistemi di gestione

- Il sistema delle relazioni e della comunicazione

- Rischi di natura psicosociale

- Rischio di natura ergonomica

- Rischio di natura ergonomica: gli aspeti sanitari

- Ruolo dell’ Informazione e della Formazione

COMPETENZE

Il partecipante al termine del percorso avrà: 

  1. Acquisito conoscenze relative ai fattori di rischio e alle misure di prevenzione e protezione presenti negli specifici comparti;
  2. Acquisito capacità d’analisi per individuare i pericoli e quantificare i rischi presenti negli ambienti di lavoro del comparto;

Il partecipante al termine del percorso saprà:

  1. Contribuire all’individuazione d’adeguate soluzioni tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza, per ogni tipologia di rischio;
  2. Contribuire ad individuare, per le diverse lavorazioni del comparto, gli idonei dispositivi di protezione individuali – DPI; 
  3. Contribuire ad individuare i fattori di rischio per i quali è prevista la sorveglianza sanitaria.

CERTIFICAZIONI

Attestato di frequenza e di superamento con successo della prova finale.

MODELLO FORMATIVO

ORE DI BASE

(E-LEARNING):

ORE DI SUPPORTO

(WEB CONFERENCE):

ORE DI CONTESTO

(AULA): 64

ORE TOTALI 64